fbpx

Export Made in Italy nei paesi extra EU cresce del 6.7%

I dati export del Made in Italy verso paesi extra-EU confermano il trend positivo dall’inizio dell’anno con una crescia Month-on-Month del 6.7%. Interessante è la conferma che i paesi con crescita maggiore sono quelli dove abbiamo concentrato i nostri sforzi di marketing e di missioni all’estero (India, Giappone, Stati Uniti) e dove la strategia Core+Satellite sta cominciando a dare dei risultati. La Cina, invece, resta problematica a conferma che bisogna fare molto di più. È ovviamente presto per vedere i risultati della firma MoU Belt&Road, accordo fatto proprio per colmare il gap che l’Italia nei confronti della Cina con altri paesi nostri concorrenti.

  • Nel mese di aprile l’export italiano nei paesi extra UE è cresciuto del 6.7% rispetto ad aprile 2018, mentre nei primi 4 mesi del 2019 le vendite italiane hanno registrato un incremento del 3.5% rispetto allo stesso periodo del 2018.
  • Il buon andamento dell’export extra UE è stato trainato dall’ottima performance in Giappone (+25.6% apr 2019/apr 2018; +12.9% gen-apr 2019/ gen-apr 2018), spinto dall’accordo di partenariato economico che il paese ha concluso con l’UE e che è entrato in vigore il 1 febbraio 2019.
  • Un’ottima performance è stata registrata anche in India, dove l’export italiano è cresciuto del 12.5% ad aprile 2019 rispetto stesso mese del 2018 e del +8.7% nei primi 4 mesi del 2019 rispetto allo stesso periodo del 2018. L’india rappresenta un paese target per l’Italia soprattutto alla luce delle prospettive di espansione dei consumi interni.
  • Positivo anche l’andamento dell’export verso gli USA, che rappresentano un partner commerciale di enorme importanza per le nostre imprese (+6.2% apr 2019/apr 2018; +6.6% gen-apr 2019/ gen-apr 2018).
  • Non è apparsa brillante la performance in Cina (+1.5% apr 2019/ap2018; +0.8% gen-apr 2019/ gen-apr 2018), paese nel quale ancora l’Italia non riesce a brillare ma sul quale stiamo lavorando alla luce delle numerose possibilità che offre soprattutto in termini di dimensioni del mercato interno.

Figura 1: Tasso di crescita dell’export italiano nei principali paesi extra UE (aprile 2019/aprile 2018)

Figura 2: Tasso di crescita dell’export italiano nei principali paesi extra UE (gen- apr 2019/ gen- apr 2018)

Follow and like us:
0
, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WordPress spam blocked by CleanTalk.
Facebook
LinkedIn
YouTube