fbpx

ISPI: The World in 2019

Il Mondo nel 2019: Il report annuale dell’ISPI, che traccia i temi più importanti del 2019. La ritengo una buona lettura, da affrontare con il giusto spirito critico. Non tutti i temi e le conclusioni mi trovano d’accordo, ma un’ottima lettura, su temi che vanno dalle prossime elezioni Europee, alle tensioni tra Stati Uniti e Cina ed il ruolo che l’Europa e l’Italia possono giocare per toccare temi legati alla crisi del medio oriente ed Africa.

Dazi USA-UE

I tempi sull’imposizione dei dazi su acciaio ed alluminio importati in America dagli Stati Europei si allungano. L’Europa prende tempo per cercare degli accordi che non mettano a repentaglio le esportazioni, soprattutto tedesche, verso gli Stati Uniti.

Trump-China: Dazi sull’acciaio…impatto dello 0.1%, cioè nullo.

Andiamo avanti con l’analisi dei dazi che Trump ha imposto sull’acciaio importato dalla Cina e come la Cina intende rispondere, usando numeri per valutare l’impatto effettivo, al di là della retorica e della diplomazia. Come spesso accade, la retorica commerciale su liberalismo contro protezionismo che ben cattura immaginario popolare, quando si va a guardare i numeri è di gravità di gran lunga inferiore a quella percepita. Vediamo perché…

Facebook
LinkedIn
YouTube