fbpx

Incontro con Amazon e Yamato in Giappone: strategia a tre pilastri del mercato dell’e-commerce

Per garantire questo salto tecnologico legato al commercio internazionale, bisogna attuare una strategia che si basa su tre pilastri: 1) la digitalizzazione, 2) lo sviluppo di sistemi di digital payment e 3) l’irrobustimento del settore della logistica. Senza uno di questi tra fattori non si realizza l’internazionalizzazione delle imprese, in un mondo che dà sempre maggiore spazio alle forme digitali di commercio anche cross-border.

Il controllo della migrazione: uno dei pilastri del successo economico cinese

Il modello di sviluppo cinese è completamente opposto a quello europeo: la Cina investe inizialmente in infrastrutture (al contrario dell’Europa, che ne è carente) e successivamente accoglie il flusso migratorio che dalle zone rurali si sposta nelle città. Parliamo di 20 milioni di individui all’anno che si spostano e che arrivano in città e che non saranno abbandonati a loro stessi, non solo grazie al sistema infrastrutturale di trasporto costruito preventivamente, ma anche grazie agli edifici dove questi potranno vivere e lavorare.

Facebook
LinkedIn
YouTube