Economia Italiana

Analisi e commenti sull’economia italiana

La Commissione europea ha completato l'emissione di un ulteriore tranche di bonds Sure ad un tasso, negativo, - 0.45% per scadenza a 7 anni. Queste cifre confermano in modo fattuale ed obiettivo la mia teoria: eventuali emissioni di bond Senior da parte del governo italiano, come MES, Recovery Fund e lo stesso SURE, vanno prezzati a tassi molto prossimi a quello del Bund
L’Italia oggi deve affrontare tre sfide: 1) Gestire l’emergenza; 2) Pianificare ed eseguire piano di rinascita del paese; 3) Non perdere la grande opportunità che la crisi ci sta offrendo. Il Recovery Plan presentato il 12 gennaio contiene misure, anche utili ed interessanti, ma è focalizzato su micro-problemi e micro-soluzioni. È un piano di salvataggio, ma non di rilancio del paese. Manca di coraggio, visione dell’Italia che sarà nel 2030 e di leadership. Il nostro è un paese del G7 e deve essere e agire da leader.
La mia visione su sfide ed opportunità che la Cina presenta. Dalla mia stessa bocca, senza intermediazioni/edit di media. Così sapete cosa penso. Commenti sempre benvenuti
Le recessioni sono i meccanismi di auto-selezioni del capitalismo: i deboli diventano piu' piccoli, ed i forti si espandono. La crisi del Covid ha però anche cambiato le dinamiche tra industrie..ci sarà tanto da fare
Il Recovery Plan presentato il 12 gennaio contiene misure, anche utili ed interessanti, ma è focalizzato su micro-problemi e micro-soluzioni. È un piano di salvataggio, ma non di rilancio del paese. Manca di coraggio, visione dell’Italia che sarà nel 2030 e di leadership. Il nostro è un paese del G7 e deve essere e agire da leader. Non c’è più tempo
Durante la recente audizione della Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato, il senatore Alberto Bagnai della Lega ha chiesto al Ministro delle Finanze, Roberto Gualtieri, quale potesse essere il rendimento di mercato di un ipotetico BTP privilegiato,
di Michele Geraci * (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Milano, 28 mag – Il Recovery Fund proposto dalla Commissione Europea potrebbe essere un passo avanti verso una maggiore integrazione tra i Paesi dell’Unione e per i sostenitori...
La domanda che mi son posto in queste settimane è molto semplice: ma il governo serve veramente a qualcosa? È una istituzione veramente in grado di servire il popolo quando necessario e fornire soluzioni tempestive come in questa emergenza e durante le altre che verranno?

I PIÙ LETTI