Radio

"La Cina e la vicenda del colosso Evergrande e lo strappo di AUKUS" intervista a Michele Geraci realizzata da Lanfranco Palazzolo per Radio Radicale. L'intervista è stata registrata giovedì 23 settembre 2021 alle 18:41. Le mie risposte e il mio...
 "Il G7 e la posizione del vertice Nato sulla Cina: intervista al Professor Michele Geraci" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Michele Geraci (economista, docente di Finanza e International trade). L'intervista è stata registrata martedì 15 giugno 2021 alle 17:00. Nel corso...
 Durante un'intervista radiofonica su Radio inBlu ho avuto modo di rispondere alcune domande sul Memorandum Italia-Cina.  1) Si può uscire dal Memorandum? 2) Conviene uscirne? 3) Cosa voleva dire il Premier Draghi con “riesaminare con attenzione”? Ecco le mie risposte in 5 minuti...
Botta e risposta, amichevole e sempre con il massimo rispetto reciproco, tra Michele Geraci e Marta Dassù, ospiti di Giorgio Zanchini su Radio Anch’io di Rai Radio 1. I temi trattati vanno dall'Atlantismo dell’Italia al MoU con la Cina sulla...
Eravamo preoccupati che potesse esserci una trappola del debito. Ma abbiamo detto che non può accadere. Poi ci siamo preoccupati per la perdita di asset strategici. E abbiamo pensato di no, in realtà il Memorandum of Understanding (per la...
La Cina sta cercando di bilanciare il confine tra il ruolo del governo e il ruolo del mercato. Questa linee tendono a collidere in un modo o nell'altro, soprattutto quando alcune industrie si espandono rapidamente. A un certo punto l'equilibrio fra...
Oggi, con Stuart Lau di Politico.eu, abbiamo discusso del recente accordo su investimenti UE-Cina e di chi saranno i vincitori di questo accordo. Abbiamo rivisto l'MoU sulla BRI per dimostrare che, ora, quasi tutti i paesi del mondo seguono gli esempi dell'Italia e fanno accordi con la Cina. Infine il mio consiglio su come impegnarsi con la Cina su temi legati alla democrazia e ai diritti, non il mio campo , ma ho dato la mia opinione, per quel che possa valere
BBC - Fergus Nicoll: Si teme che questa crisi possa costituire una minaccia esistenziale per l'UE. Ho chiesto all'economista con sede a Roma Michele Geraci, fino a poco tempo fa sottosegretario allo Sviluppo economico nel governo di Conte se...

I PIÙ LETTI

Pechino raffredda il pil per scaldare i salari

La debole crescita del pil cinese nel terzo trimestre (+4,9%) è stata accolta negativamente da molti analisti che ne hanno attribuito la causa alle...