Televisione

 Nel secondo episodio di Cargo su Class CNBC, un focus sull'andamento caotico della supply chain nel mondo a seguito della crisi pandemica. NOTA BENE L'intervista completa é disponibile sul sito video.milanofinanza.it
 In questo episodio di Cargo, un'analisi approfondita ed estesa a diversi ambiti sulla situazione attuale dell'economia nel mondo, in compagnia del nobel per l'economia Spence. NOTA BENE L'intervista completa é disponibile sul sito video.milanofinanza.it
 I nuovi dati sul PIL in calo in Cina non danno sicuramente indicazioni positive sull'attuale situazione economica. Svisceriamo qualche dato in questo approfondimento. NOTA BENE L'intervista completa é disponibile sul sito video.milanofinanza.it
 Nella diretta su Class CNBC un'analisi della situazione in Cina con focus particolare sul colosso Evergrande e sulle conseguenze per l'economia mondiale. NOTA BENE L'intervista completa é disponibile sul sito video.milanofinanza.it
 Nella diretta su Class CNBC, a seguito di una disamina sui problemi in Cina, abbiamo analizzato Nadef e PNRR per capire come e se ci sarà veramente ripresa e quali migliorie apportare. NOTA BENE L'intervista completa é disponibile sul sito video.milanofinanza.it
 PNRR e transizione energetica in Europa e nel mondo: temi trattati durante un'intervista in diretta su Sky TG24, con un focus particolare sul modello cinese. NOTA BENE L'intervista completa é disponibile sul sito video.sky.it
 SACE prevede crescita dell'export per il 2021, segui la video intervista per capire di più di questa componente del PIL (Сonsumi + Investimenti + Esportazioni Nette), che ha tenuto a galla la nostra economia per 20 anni. NOTA BENE L'intervista completa...
 Confessate, la Via Della Seta è preferibile a invasioni con carri armati, anche se i nostri “esperti” riescono a lamentarsi perfino se la Cina ogni tanto prende possesso di qualche km di autostrada. Meglio che morire, no? La filosofia è...

I PIÙ LETTI

Pechino raffredda il pil per scaldare i salari

La debole crescita del pil cinese nel terzo trimestre (+4,9%) è stata accolta negativamente da molti analisti che ne hanno attribuito la causa alle...