L’economia digitale aiuta la Cina a raggiungere una società moderatamente prospera

ULTIMI POST

L’economia digitale cinese è al secondo posto nel mondo, e il valore aggiunto delle principali industrie dell’economia digitale rappresenta il 7,8 per cento del PIL del paese, secondo il “Digital China Development Report (2020)” rilasciato dall’Amministrazione Cyberspace della Cina al forum principale del Quarto Digital China Construction Summit.

NOTA BENE

Questo testo é una traduzione dell’articolo originale in lingua inglese disponibile su cgtn.com

I dati sopra riportati mostrano che il nuovo ciclo di rivoluzione tecnologica e trasformazione industriale cinese, come il 5G, il cloud computing, i big data e l’intelligenza artificiale, sta avanzando, fornendo un motore di crescita affidabile in modo che l’industria digitale possa entrare in nuove fasi di sviluppo. Allo stesso tempo, nell’era post-pandemica, sono emersi e rafforzati vari nuovi modelli digitali, nuove situazioni commerciali e una rapida crescita, sono state rafforzate le abitudini di consumo digitale dei residenti e le imprese sono diventate più consapevoli della trasformazione digitale, che ha dato nuovo impulso alla crescita economica. In un certo senso, la crisi COVID-19 ha, come la maggior parte delle crisi, accelerato la trasformazione in alcuni dei settori più flessibili, come quello digitale.

In termini di economia digitale, la Cina occupa già una posizione relativamente elevata nel mondo e il digitale ha svolto un ruolo chiave nell’aiutare la Cina a raggiungere l’obiettivo di costruire una società moderatamente prospera, Un obiettivo che il presidente Xi Jinping ha recentemente annunciato è già stato raggiunto.

Negli ultimi 40 anni circa, le infrastrutture della Cina hanno subito enormi cambiamenti. All’inizio degli anni ’80, la popolazione povera della Cina rurale era di 770 milioni, ma l’anno scorso la Cina ha raggiunto l’ambizioso obiettivo di liberare ogni singolo cittadino cinese dalla povertà. Una conquista che non ha eguali nella storia dell’umanità. È un vero miracolo economico.

Oggi, l’economia digitale cinese sta mostrando un nuovo slancio economico con nuovi modelli di business sperimentati e testati, come l’e-commerce transfrontaliero e livestreamcommercio, aggiungendo nuova stabilità alla costruzione globale della Cina di una società moderatamente prospera e contribuendo a sviluppare il commercio elettronico Silk Road.

In Cina, le principali piattaforme di e-commerce come JD.com, Tmall e Pinduoduo, hanno lanciato una serie di servizi di live-streaming per aiutare gli agricoltori. E insieme ai principali attori, assistiamo anche all’emergere di molti servizi di live-streaming offerti dai nuovi operatori che si rivolgono alle città e ai villaggi per aiutarli a promuovere i loro prodotti agricoli di alta qualità. Xinxuan, ad esempio, fondata nel 2017, è una start-up nel settore dell’e-commerce live-streaming. In meno di un anno, il tour nazionale di Xinxuan per aiutare gli agricoltori a fare vendite live-streaming ha superato i 600 milioni di yuan. Il suo canale live-streaming è riuscito a vendere 9,4 milioni di pezzi di uova di anatra di mare in cinque minuti. A causa di questo record di vendite, il numero di agricoltori che hanno aderito alla piattaforma è cresciuto da 500 a più di 2.000.

Solo poche settimane fa ho visitato Turpan nella Regione Autonoma dello Xinjiang Uygur, una città che è riuscita a sviluppare prodotti agricoli grazie al sistema di irrigazione karez di 1.500 anni fa che porta l’acqua dalla neve in montagna alla valle altrimenti asciutta. Questo ha aiutato la città a svilupparsi nel corso degli anni. Ho visitato personalmente molte piccole imprese di soli tre o quattro individui che producono pane e frutta a guscio locale, raggruppati in una sorta di incubatore comune sponsorizzato dal governo locale e in grado di utilizzare laservizi di streaming e logistica per espandere il proprio mercato ben oltre lo Xinjiang. L’industria alimentare Turpan sta combinando sia la vecchia tecnologia, il karez, sul lato della produzione, con la tecnologia moderna, live-streaming, sul lato della distribuzione per massimizzare il suo potenziale. Un modello di business di successo per tutti.

L’economia digitale sta diventando un nuovo motore per lo sviluppo economico globale. Sebbene l’Unione europea abbia compiuto qualche progresso nello sviluppo dell’economia digitale, da una prospettiva globale i risultati dell’UE nell’economia digitale non sono adeguati, soprattutto nei mercati di consumo come i social media e gli acquisti online. È ancora indietro rispetto alla Cina, agli Stati Uniti e ad altri paesi. In Europa non abbiamo ancora visto modelli commerciali che promuovano efficacemente lo sviluppo agricolo, ma intendo portare l’esperienza della Cina nel mio paese, l’Italia, e in particolare in Sicilia, e anche qui combinare la tradizione e la competenza degli agricoltori, di solito anziani, con le opportunità che le nuove tecnologie offrono ai giovani.

Confido che vi sia ancora molto margine di miglioramento nella costruzione di un’economia digitale in Europa. L’esperienza di successo della Cina nell’economia digitale merita di essere appresa e adattata al nostro sistema.

FONTI E APPROFONDIMENTI

  • Digital economy assists China to reach moderately prosperous society – Michele Geraci – cgtn.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I PIÙ LETTI

Cosa serve a Shanghai per poter entrare in un caffè?

 In questo video di oggi vediamo un normale sabato mattina in un caffè di Shanghai, vi faccio una domanda: secondo voi cosa serve per...

MORE FROM THIS TOPIC