Gli Stati Uniti avvertono la Cina di non aiutare la Russia

ULTIMI POST

Michele Geraci, ex sottosegretario di Stato italiano che vive part-time a Shanghai, ha affermato di riscontrare scarsi incentivi per la Cina nel sostenere la Russia in modo diretto. “Per la Cina questa guerra è un dolore.”, ha detto Geraci. “La Cina ha bisogno di un mondo stabile per continuare a sviluppare la propria economia. Per loro, questo è un evento dirompente”.

Geraci ha aggiunto che i funzionari cinesi che conosce speravano che Pechino potesse svolgere un ruolo di mediazione tra il presidente russo Vladimir Putin e l’ucraino Zelensky. “Per sederti tra Putin e Zelensky, devi essere neutrale“, ha detto.

NOTA BENE

Estratto di intervista da The Washington Post

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I PIÙ LETTI

Taiwan: un’altra visita ma senza ritorsioni sulle relazioni Cina – UE

Oggi sul South China Morning Post ho cercato di buttare acqua sul fuoco anche per la visita del Vice Ministro dei Trasporti della Lituania...

MORE FROM THIS TOPIC