A Stoccolma abbiamo analizzato la posizione dello Xinjiang lungo la Via della Seta

ULTIMI POST

Il Belt and Road Institute in Svezia (BRIX) ha tenuto un webinar mercoledì 14 luglio 2021, per affrontare la questione della provincia cinese dello Xinjiang (regione autonoma uigura), che i cinesi chiamano “la terra meravigliosa”.

Il webinar è stato co-organizzato e co-ospitato contemporaneamente dalla BRIX, l’ambasciata cinese in Svezia e il Dipartimento del Commercio della provincia dello Xinjiang. L’ambasciatore cinese in Svezia, sig. Gui Congyou, funzionari di Xinjinag, diplomatici del Pakistan e della Bielorussia, oltre agli attuali ed ex funzionari governativi, parlamentari e think tanker di Pakistan, Svezia, Norvegia, Italia, e i Paesi Bassi, hanno riferito la propria esperienza degli sviluppi economici e sociali nello Xinjiang e nei paesi limitrofi della Cina all’Occidente. Un’iniziativa speciale per la pace attraverso lo sviluppo economico in Afghanistan attraverso l’integrazione del paese nella Belt and Road Initiative è stata presentata durante il webinar.

NOTA BENE

L’intervista completa é disponibile sul Canale Youtube di BRIX Sweden

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I PIÙ LETTI

Il rapporto SACE sull’Export 2021

 SACE prevede crescita dell'export per il 2021, segui la video intervista per capire di più di questa componente del PIL (Сonsumi + Investimenti +...

MORE FROM THIS TOPIC