Pechino manterrà la neutralità nei confronti della guerra in Ucraina?

ULTIMI POST

Ho rilasciato un’intervista per Radio Nazionale Bulgara parlando del ruolo della Cina all’interno della situazione globale causata dalla guerra. 

Vi lascio uno spezzone dell’intervista, che potete recuperare dal link in basso:

“In primo luogo, i cinesi sottolineano sempre la loro politica di non interferenza negli affari interni di altri Paesi . Per loro apparire sui media per condannare, giustificare o schierarsi è considerata una cosa negativa perché contraria alla propria politica estera. Non hanno bisogno di una pacca sulla spalla, di un applauso o di una gara per vedere chi può giudicare, come nel caso di molti politici altrove che non sanno nemmeno dove si trovi l’Ucraina. Tutto ciò non è necessario perché il sistema politico non ha bisogno di cercare il sostegno pubblico o di guadagnare punti in campagna elettorale”

NOTA BENE

Link all’articolo completo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I PIÙ LETTI

Taiwan: un’altra visita ma senza ritorsioni sulle relazioni Cina – UE

Oggi sul South China Morning Post ho cercato di buttare acqua sul fuoco anche per la visita del Vice Ministro dei Trasporti della Lituania...

MORE FROM THIS TOPIC