fbpx

ISPI: The World in 2019

Il Mondo nel 2019: Il report annuale dell’ISPI, che traccia i temi più importanti del 2019. La ritengo una buona lettura, da affrontare con il giusto spirito critico. Non tutti i temi e le conclusioni mi trovano d’accordo, ma un’ottima lettura, su temi che vanno dalle prossime elezioni Europee, alle tensioni tra Stati Uniti e Cina ed il ruolo che l’Europa e l’Italia possono giocare per toccare temi legati alla crisi del medio oriente ed Africa.

Trump e il protezionismo

Trump fa bene a flirtare con il protezionismo. Tuttavia, Trump non è un protezionista, piuttosto mira a proteggere alcuni settori industriali e solo per un periodo limitato nel tempo. E l’Italia? Ieri Calenda rispondeva a Salvini dicendo: “ma la politica commerciale si fa a Bruxelles, noi come paese non possiamo far nulla”. Vera la prima parte della frase, ma non la seconda.

Facebook
LinkedIn
YouTube